Quanto costa un sito internet all’anno?

Quanto costa un sito internet all’anno?

Eccoci alla fatidica domanda, quella che pochi si fanno e quella che altrettanto pochi professionisti ti spiegano…

Sapevi che tutti i siti web hanno un costo fisso annuale?

E non parlo del costo Gestione sito web per la manutenzione consigliata con un professionista ma proprio dei costi fissi col provider che ha ogni sito internet.

Eh si perchè, dopo la realizzazione del sito web e-commerce o del semplice sito internet vetrina bisogna mantenerlo online e attivo pagando una sorta di tassa di proprietà

Vediamo questi costi fissi nel dettaglio…

Sai che la manutenzione e l’assistenza del tuo sito WordPress sono quasi un obbligo di legge?

Scopri perchè qui: Gestione sito web oppure contattami subito per scoprire se ne hai bisogno e ricevere un preventivo gratuito.

[Contattami]

Costo annuale sito internet: i costi fissi

Sapevi che esiste un costo annuale sito internet fisso e che non dipende dal professionista?

Come ti dicevo, è un costo ben diverso dal servizio di assistenza sito web WordPress o la manutenzione ordinaria sito web che ti ho spiegato nell’articolo gestione sito web.

Il costo annuale sito internet fisso è un pò come il costo della tua sim card del tuo smartphone.

Se vuoi telefonare devi avere credito sufficiente nella sim.

E se non ricarichi la sim per molto tempo allora questa scade e il tuo numero di telefono non sarà più raggiungibile.

Anche per questo i provider di telefonia hanno inventato i piani mensili con offerte vantaggiose tutto compreso.

E, proprio per questo, non devono più preoccuparsi del credito sufficiente o di ricaricare la sim perchè sennò si disattiva.

Finchè paghi sarai sempre raggiungibile su quel numero.

I costi fissi di un sito web sono praticamente la stessa cosa solo che sono annuali e non mensili.

Finchè paghi il tuo sito sarà raggiungibile!

Ecco le 4 cose che devi pagare annualmente e riguardano il costo fisso di un sito web:

  1. hosting (lo spazio web su un pc sempre acceso 24h su 24h e fà si che il tuo sito sia sempre raggiungibile)
  2. dominio del sito (es. www.miosito.it: “miosito” è il dominio)
  3. email associata al dominio (es. info@miosito.it)
  4. dominio di redirect (es. www.miosito.com: digitando www.miosito.com si finirà comunque sul tuo sito www.miosito.it e non sul un altro sito)

Certo, sto parlando di costi fissi minimi, perchè ogni sito web è diverso e potrebbe avere ulteriori costi fissi in base alle sue funzionalità…

Ad esempio, se gestisci una newsletter o hai un modulo contatti con l’integrazione dei pagamenti ci saranno dei costi da pagare anche allo sviluppatore di quell’applicativo, ma questo è un altro discorso.

Dunque vediamo i costi fissi da pagare a uno o più provider..

1.Costo annuale di Hosting: da 45 €  a 1’500 €

L’hosting è lo spazio web su un pc sempre acceso 24h su 24h che fà si che il tuo sito sia sempre raggiungibile.

Puoi acquistare questo spazio web a prescindere da un dominio, anzi spesso conviene mantenere separati hosting e dominio.

E’ comune trovare hosting che offrono tariffe vantaggiose per il primo anno, ma dopo al rinnovo tutto aumenta in maniera esponenziale.

Inoltre quello che pochi sanno è che l’hosting dipende dal tipo di sito web.

Un hosting ottimizzato per siti web WordPress costa qualcosa in più rispetto ad un hosting che deve ospitare una sola pagina web statica.

L’hosting di un e-commerce costa molto di più di quello di un sito vetrina di 5 pagine.

Queste cose non tutti le dicono vero?

Alcune persone sono venuti da me disperati perchè stavano pagando 500 € /anno per un sito vetrina: volevano chiudere il sito e non ce la facevano con le spese!

Tutto perchè nessuno aveva detto loro che avevano acquistato una Ferrari quando bastava tranquillamente una Panda!

Sono diventati tutti miei clienti 🙂

Certo, Possiamo risparmiare il più possibile ma ci sono delle tariffe indicative fisse da cui non si può proprio scendere..

Ad esempio per l’hosting di un sito vetrina WordPress bisogna considerare almeno 45 € /anno.

Aspettatevi cifre ben più maggiori se cercate più performance e velocità del sito, se il vostro sito ha funzionalità particolari o se riceve molte visite…

Non sai se stai pagando troppo di hosting?

Richiedi una consulenza web e scopriamo insieme se e come risparmiare sul tuo hosting!

[Scopri più dettagli del servizio di consulenza web oppure contattami subito qui]

2.Dominio del sito web: circa 15 €

Il dominio del sito web è il nome del sito: esempio www.miosito.it, “miosito” è il dominio.

Anche il dominio ha dei costi variabili che dipendono dal provider a cui vi affidate.

Quando acquisti un nuovo dominio, infatti, il provider solitamente chiede pochi euro o lo dà addirittura in omaggio con l’hosting.

Il discorso, anche qui, cambia per il rinnovo nel secondo anno: molti vi richiederanno il pagamento.

Se avete acquistato dominio + hosting e l’hosting è molto costoso, però, spesso, il dominio ve lo danno omaggio.

Il costo medio che dico sempre ai miei clienti di considerare è di circa 22 € all’anno.

Se hai 2 domini: esempio .it e .com il costo raddoppia (ne parliamo tra poco al punto 4)! 😉

3.Email associata al dominio: circa 15€

Oltre al dominio, se vuoi un’email associata al dominio dovrai pagare per il servizio aggiuntivo.

Il servizio per avere una o più indirizzi email proprietari uguali al dominio è offerto dallo stesso provider del dominio.

Spesso lo stesso provider oltre all’email offre anche servizi di antivirus e anti-spam e spazio nella casella.

Vorresti una nuova casella email? Hai bisogno di configurare un programma su pc o smartphone per gestire e ricevere la posta elettronica?

[Contattami, sarò felice di aiutarti con il mio servizio di consulenza web!]

4.Costo del secondo dominio (redirect .com): circa 15€

Ed eccoci qua al quarto costo fisso di un sito web: il costo del secondo dominio, quello di redirect!

Il dominio di redirect prevede l’acquisto di un secondo dominio, uguale al primo ma con diversa estensione.

Se per il vostro sito utilizzate azienda.it il dominio di redirect sarà azienda.com.

Se ancora non l’avete fatto ed è libero… accettate il mio consiglio spassionato: acquistatelo!

Ho visto molte persone che hanno perso clienti e traffico perchè i loro clienti non si ricordavano se erano .it o .com e sono finiti da un concorrente!

Esatto, perchè il rischio è proprio questo: che un competitor se ne appropri prima di te e ti rubi clienti!

Anche per questo servizio, potete scegliere se avere indirizzi email compresi oppure solo il dominio.

Io consiglio solitamente consiglio di acquistare solo il dominio per il servizio di redirect senza email o altre funzionalità ma la cosa può variare di caso in caso.

5. Altri costi fissi di un sito internet

Oltre a Hosting, dominio, email e secondo dominio di redirect ci sono altri costi fissi?

Purtroppo a volte si, ci sono altri costi fissi che dovrete sostenere per il vostro sito internet.

Tutto dipende dalle funzionalità che ha il vostro sito: se avete integrato i pagamenti nel vostro sito web probabilmente dovrete pagare una quota annuale allo sviluppatore di quell’applicativo…

Così come se avete acquistato un tema o template particolare per il vostro sito: alcuni richiedono il pagamento della licenza annuale per fornire aggiornamenti.

Non mi interessano gli aggiornamenti direte voi! Posso non pagarli…

Non conviene, rispondo io. Cosi facendo incapperete in più danni e inconvenienti che risparmio!

Quanto costa un sito internet all’anno? Il costo annuale sito internet fisso

Dunque “Quanto costa un sito internet all’anno?”.

Eccoci alla risposta dopo aver tirato le somme, abbiamo fatto un totale costo annuale sito web.

Vediamo a quanto ammonta…

Un sito web vetrina con funzionalità base ha un costo fisso di almeno 90 €/anno.

Un sito web che integra un modulo contatti con pagamenti ha un costo fisso di almeno 350 €/anno.

E tu quanto paghi per il tuo sito web?

Ti sembra di pagare troppo e che siano più le uscite che le entrate?

[Contattami nel modulo qui sotto e di sicuro troveremo una soluzione per risparmiare sui costi fissi del tuo sito web.]